22/05/2022

RUGBY CONTINENTAL SHIELD

Bersaglieri, è già primo scontro col Petrarca 

Derby di coppa al Plebiscito senza capitan Ruffolo infortunato 

Bersaglieri, è già primo scontro col Petrarca 

20/10/2017 - 10:04

ROVIGO - Il primo derby tra FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta e Petrarca Padova è alle porte:  domani, 21 ottobre, rossoblù e tuttineri si affronteranno allo stadio “Plebiscito” nella seconda giornata di European Continental Shield. Fischio d’inizio fissato per le 15, a dirigere il match sarà il georgiano Shota Tevzadze coadiuvato dai connazionali Tornike Gvirjishvili e Sulkhan Chikhladze; quarto e quinto uomo saranno rispettivamente Andrea Spadoni e Luca Girardi. “Domani giochiamo il primo derby della Stagione, una partita che porta con sé una lunga storia e una gloriosa tradizione – afferma l’head coach rossoblù Joe McDonnell - Sarà importante iniziare subito, dal primo minuto, con la giusta concentrazione e prestando attenzione ai dettagli poiché la disciplina sarà fondamentale al fine di mettere pressione sugli avversari e per convertire tale pressione a nostro favore. Questa settimana è stata intensa, l’infortunio di Ruffolo e la defezione di Momberg (ha subìto una contusione alla spalla che richiede qualche giorno di stop) sono stati duri colpi ma, nonostante ciò, il morale dei ragazzi è alto e si avverte quell’elettricità nell’aria che accompagna ogni partita con il Petrarca. Avremo in campo una terza linea di rodigini che, oltre a trasmettere lo spirito ‘da derby’ ai loro compagni di squadra, daranno valore aggiunto alla nostra difesa. Sarà Ferro a vestire i gradi di capitano e ne sono felice perché in questi mesi ha lavorato duramente, dimostrando maturità, e sono sicuro che saprà guidare la squadra in questa battaglia. La leadership della prima linea è affidata a Brugnara, che da inizio stagione ha giocato tutte le partite dall’inizio alla fine, con a fianco Cadorini e D’Amico entrambi in ottima forma. Nelle linee arretrate Odiete è chiamato al ruolo di vice-capitano, la sua esperienza non può che essere uno stimolo per i compagni di squadra più giovani. Anche in panchina abbiamo giocatori di esperienza e impatto, come Parker e Zanini, e finalmente rientra Balboni dopo uno stop di diverse settimane. Il derby è il derby, il risultato non è mai scontato ma domani andremo a Padova per vincerlo”. Questo il XV dei Bersaglieri per la sfida europea: Robertson-Weepu; Cioffi, Majstorovic, Modena, Odiete; Mantelli, Loro; Ferro (cap.), Lubian, De Marchi; Boggiani, Ortis; D’Amico, Cadorini, Brugnara. A disposizione: Cincotto, Balboni, Pavesi, Parker, Zanini, Pasini, Biffi, Barani.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0