17/05/2022

CALCIO A 5 FEMMINILE 

Tumbo, il riscatto è servito in quel di Bagnoli

Tumbo, il riscatto è servito in quel di Bagnoli

19/10/2017 - 09:29

ABC La Fenice - TUMBO 2-8 ABC La Fenice: Francescon L. (C), Santaterra E., Turrin I., Turrin V., Zaggia C., Luccato S., Bassani V., Favaro E., Rossetto G., Filippi V., Fontolan S., Senatore T., Leva S., Scapolo All. Marangon TUMBO: Golebiowska M., Bovolenta A., Casati C. (VC), Casati R. (C), Gnocco V., Raise G., Santin N, Marangoni All. Mazzocco. Marcatori: Luccato, Zaggia (ABC)Casati C. (5), Raise (2), Santin, (Tumbo). BAGNOLI DI S. (PD) - Il fitto calendario offre in quel di Bagnoli un’importante occasione di riscatto alle ragazze di Tumbo e l’occasione è stata colta al volo con grande determinazione e rabbia agonistica, nonostante la trasferta in terra bassopadovana si presenti ricca di insidie, contro un avversario di qualità e da sempre non facile per le ragazze rodigine. Alla vigilia, la determinazione e la voglia di rialzare la testa di Tumbo, che si presenta con il neo-acquisto Marangoni tra i pali, era contrastata da un permanente stato di emergenza che ha privato Mister Mazzocco di elementi del calibro di Boldrin, Milan, Tancini, della trascinatrice Cucuzza e della squalificata Pacchiella. Andando alla cronaca della partita, sin dall'inizio Tumbo attacca a spron battuto con l’intento di sbloccare subito il risultato e prendere in mano le redini del gioco, e in una delle prime occasioni Casati Corinne sblocca il risultato. Passano pochi minuti e le padrone di casa pervengono al pareggio con Luccato che su azione da calcio d’angolo colpisce dal centro dell’area dimenticata dalla difesa rodigina (1-1). Tumbo, dal canto suo, non perde le proprie convinzioni e geometrie rendendosi pericoloso in diverse occasioni e la ritrovata lucidità sotto porta permette a Casati di siglare la tripletta personale e alle ragazze in maglia viola di chiudere il primo tempo sul 1-3. Il copione dell’incontro non cambia nemmeno nella seconda frazione di gioco e Tumbo sembra poter controllare la partita senza affanno, tanto che al quinto minuto il risultato è di 1-5 con la cinquina personale del bomber di giornata Casati; ma quando l’epilogo sembra già scritto ecco che le padrone di casa segnano il 2-5 e provano ad impensierire le ragazze di Mazzocco private pochi minuti dopo di Casati C. che si accascia al suolo in seguito ad uno scontro di gioco, lasciando i supporters rodigini, accorsi numerosi, col fiato sospeso. Da questa ulteriore difficoltà le ragazze di Tumbo ne traggono una maggior spinta emotiva che le porta ad incrementare il bottino grazie alle reti di Santin ed alla doppietta della giovane e talentuosa Raise, espugnando il palazzetto di Bagnoli con il risultato finale di 2-8. Le ragazze rodigine di mister Mazzocco, sostenute da Akoè e Trevisan srl, adesso potranno concentrarsi sulla coppa Rimmel in attesa della terza giornata di campionato che si disputerà giovedì 9 novembre contro il Psn.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0