22/05/2022

GIUNTA BARBUJANI

Il “nodo Furlanetto” resta da sciogliere

Il “nodo Furlanetto” resta da sciogliere

14/10/2017 - 17:23

ROVIGO – Nuovo assessore ad Adria? O reintegro in giunta di Giorgia Furlanetto? Domande le cui risposte sono destinate, almeno per il momento, a restare avvolte nel mistero. E intanto i giorni passano. La squadra degli assessori che affianca il sindaco di Adria Massimo Barbujani manca di un componente da ormai 24 giorni e, per la precisione, dallo sorso 20 settembre, giorno in cui il primo cittadino ha deciso di silurare Furlanetto dopo un periodo di forti tensioni tra i due causate dalla vicenda Coimpo. E circa una settimana fa proprio Barbujani, durante un vertice con i rappresentanti delle forze di maggioranza che lo sostengono, aveva fatto sapere che si sarebbe preso una settimana per decidere se far rientrare in giunta la stessa Furlanetto. In ogni caso, il posto in giunta spetta ad un esponente di Fratelli d'Italia, come aveva puntualizzato il vicesindaco Federico Simoni proprio a Rovigoindiretta.it. La settimana che si era preso Barbujani, però, è passata e sull'assegnazione del posto vacante ancora sembrano non esserci novità all'orizzonte. Il sindaco non ha dato comunicazioni in merito alla propria giunta e i tempi per una decisione non sono certi: ci vorrà una settimana ancora? Un paio di giorni? Anche queste domande, per ora, restano senza risposte.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0