21/05/2022

BASKET MASCHILE

Rovigo dilaga su Selvazzano

Rovigo dilaga su Selvazzano

04/10/2017 - 13:51

ROVIGO - La prima gara del girone padovano si svolge infatti tra le mura casalinghe del Palazzetto dello Sport di via Bramante dove le pantere rossoblù sfidare i verdi del Selvazzano.

All’interno della rosa del Cipriani si possono notare nuovi volti che sono arrivati in estate per portare un valore aggiunto alla squadra e permettere una maggiore rotazione a Coach Lucchin, visti anche i numerosi infortuni intercorsi durante la fine della scorsa stagione.

Pronti via, il primo quarto parte un po’ in sordina e il Cipriani Basket fatica a trovare il piglio giusto cercando di far funzionare a dovere l’attacco, senza troppa fortuna all’inizio. Ma il Nuovo Basket Rovigo sembra un motore diesel e man mano che passano i minuti le azioni offensive si fanno sempre più convinte e vanno soprattutto a buon fine, permettendo così il sorpasso nel punteggio ed anche un piccolo allungo, chiudendo così la prima metà di partita sul 29-20.

Nella ripresa il Cipriani riparte da dove aveva lasciato, aumentando considerevolmente il ritmo e in particolar modo la realizzazione. Gli avversari sono annichiliti grazie anche alla prestazione di Tiberio che approfitta di ogni occasione buona per mettere a segno punti preziosi, rimanendo sempre in partita, mettendo a referto ben 30 punti. Il terzo quarto si chiude con il punteggio di 49-27 e nel corso del quarto la difesa del Nuovo Basket Rovigo rimane solida, concedendo pochissimo e rubando palle preziose. Salda rimane la presenza delle vecchie guardie Lucchin, Salvà ed il capitano Diagne, insieme alle giovani promesse che mostrano decisi miglioramenti di partita in partita come Demartini, Turri, Gaspari e Carturan.

La partita si chiude con il punteggio di 58-38, lasciando una buona prima impressione contro una squadra non semplice da affrontare e portando entusiasmo partendo con il piede giusto. Impareggiabile come sempre il supporto fornito dal Centro Attività Motorie che permette sempre ai ragazzi di scendere in campo preparati al meglio. Da quest’anno infatti il rappresentante del CAM Diego Padovan seguirà gli atleti in prima persona anche dalla panchina.

Ora è subito tempo di trasferta e venerdì 6 ottobre i rodigini affronteranno il Pro Pace Mortise alle 21 a Padova.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0