16/05/2022

CSI ROVIGO

Gazzetta cup e marce punti di forza dell'anno sportivo

Gazzetta cup e marce punti di forza dell'anno sportivo

02/10/2017 - 10:40

ROVIGO - Gazzetta cup e marce non competitive. Sono due elementi su cui il comitato polesano del Csi intende puntare con decisione nel corso di quest'anno. Il presidente provinciale Andrea Denti: "La 'Cup' è ormai una conferma e punto inamovibile del nostro calendario da cinque anni. La collaborazione con la Gazzetta dello sport e la presenza di partner commerciali del calibro di Ringo e Kappa rendono questa manifestazione un appuntamento che non intendiamo far mancare nel nostro panorama di offerte. Sfrutteremo tre location già note al comitato come San Bortolo, Frassinelle e Bottrighe dove nei mesi di marzo e aprile i ragazzi in età compresa tra 9 e 12 anni, divisi in due categorie, si sfideranno prima a livello locale per poi passare alle fasi interprovinciali di Padova e magari a quelle nazionali di Roma, allo stadio Olimpico di Roma". Novità in arrivo anche sul fronte marce. "Intendiamo inserire i nostri gruppi di amatori - prosegue Denti - in un circuito provinciale con un occhio di riguardo al Delta del Po. Stiamo ragionando e definendo i dettagli ma sarà importante proporre un pacchetto che veda riconosciuta la manifestazione come ufficiale Csi con tanto di copertura assicurativa". Per tutti i dettagli la segreteria organizzativa di viale Marconi a Rovigo risponde al numero 0425 33363.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0