17/05/2022

CALCIO

Delta e Adriese non si fermano più: seconde a quota 9

Delta e Adriese non si fermano più: seconde a quota 9

24/09/2017 - 17:32

ROVIGO - Altra domenica positiva per le polesane in serie D. Il Delta vince 1-0 sulla Liventina e mette in fila la terza vittoria consecutiva; stessa sorte per l’Adriese che cala il poker in trasferta contro l’Ambrosiana e colleziona il nono punto nelle ultime tre gare giocate. Adriese e Delta sono ora seconde a quota 9, ad una sola lunghezza dalla capolista Arzignano. In Eccellenza il Porto Viro perde in trasferta col Martellago 1-0 ma resta primo con 6 punti a pari merito con la Piovese. In Promozione il Badia concede il primo acuto vincendo nelle tana dell’Alba Borgo Roma 1-0. Fra Castelbaldo Masi e San Giovanni Lupatoto termina 2-2, grazie alla doppietta del solito Petrosino. Il Loreo contro la corazzata Arcella perde 2-3 ma non sfigura. La Solesinese invece impatta 1-1 con la Vigor Imenese. Di seguito i risultati di Prima: Bassa Padovana - Crespino 4-0 , Boara- Tagliolese 3-3, Cavarzere - Ponetcorr 0-1, Colli Euganei - Conselve2-0 , Fiessese -Monselice 0-2, Scardovari - Stroppare 1-0. Grandi emozioni anche in Seconda: Beverare - Papozze 2-1, Boara - Baricetta 0-1, Ca Emo - Bosaro 1-0, Canalbianco -Salara 0-2, Frassinelle - Medio 3-4, Granzette - Villanovese 0-1, Turchese -Pettorazza 1-2, Union Vis - Grignano Polesine 4-1. L’Union Vis Lendinara si ritrova quindi al comando della classifica con 7 punti. In Terza Categoria è arrivato il tanto atteso debutta del "Città di Rovigo": nonostante una qualità dell’organico superiore alla media i biancoblu non sono riusciti a penetrare l’ottima difesa della Nuova Audace Bagnolo ed è finita 0-0. Da segnalare una buona affluenza di pubblico: Al Gabrielli erano presenti oltre 100 persone per sostenere la squadra di casa al suo "battesimo del fuoco".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0