17/05/2022

COIMPO

Arpav dice sì: monitoraggio coi droni

Arpav dice sì: monitoraggio coi droni

22/09/2017 - 06:52

ADRIA - L'Arpav si farà carico del monitoraggio dell'area Coimpo: utilizzerà anche i droni e le operazioni andranno avanti almeno sei mesi. Questo quanto emerso dall'incontro tra il sindaco Massimo Barbujani e il direttore generale Nicola Dell'Acqua dopo il faccia a faccia che i due hanno avuto ad Adria nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 21 settembre. Una visita attesa e annunciata dal primo cittadino già venerdì 15: per partire con le operazioni occorrerà attendere soltanto il via libera della Procura. "Con l'Agenzia c'è grande sintonia sui vari passaggi - conferma Barbujani - incluso sul fatto che occorre spostare la questione a un livello superiore e coinvolgere il prefetto, anello di congiunzione tra i vari attori e garante in questa fase così delicata. Arpav ci ha assicurato comunque che gli oneri del monitoraggio saranno a suo carico e che verranno utilizzati mezzi sofisticati e di ultima concezione, incluso la possibilità di ricorrere al sorvolo coi droni". Nel frattempo, mentre la città e tutta la provincia di Rovigo si uniscono idealmente nel ricordo della tragedia di Ca' Emo che il 22 settembre di tre anni fa portò via quattro vite - il più grave incidente sul lavoro della storia polesana - il primo cittadino coglie l'occasione per replicare al suo ormai ex assessore Giorgia Furlanetto, cacciata dopo le dichiarazioni rese in commissione parlamentare:"Bastava avere un pò di pazienza, servivano tempi tecnici, e il file audio del tavolo tecnico da lei richiesto sarebbe arrivato, cosa che come annunciato è puntualmente successa. Una settimana, quella vissuta da "Bobo" sul fronte Coimpo, che si chiude sabato 23 settembre, alle ore 12, proprio nella redazione di Rovigo IN diretta, dove sarà in diretta Facebook con la nostra giornalista Caterina Zanirato per rispondere a trecentosessanta gradi alle domande dei suoi concittadini ma anche di tutti i nostri lettori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0