16/05/2022

ADRIA 

Bobo al comitato Ca' Emo: "Basta coi protagonismi"

Bobo al comitato Ca' Emo: "Basta coi protagonismi"

19/09/2017 - 09:38

ADRIA - "Bobo" non ci sta. All'indomani dell'intervento del comitato cittadini di Ca' Emo, che chiedeva un coinvolgimento diretto nel tavolo tecnico Coimpo, il sindaco di Adria torna nuovamente a farsi sentire sull'argomento. "Basta coi protagonismi, qui il discorso è serio - sbotta - Il vertice di settimana scorsa era rivolto alle forze politiche del territorio per fare il punto della situazione e non intendeva trasformarsi in un dibattito pubblico, cosa su cui peraltro nè in passato nè in futuro mi sono mai sottratto e sottrarrò. Il sottoscritto ha detto occorre alzare il livello della discussione rivolgendosi direttamente al prefetto quindi non serve ribadire un concetto già chiaro e non certo da oggi. Piuttosto il comitato guardasse anche a quel po' di buono che è uscito dall'incontro tenutosi in Comune: l'area della bonifica riguarda 10mila e non più 60mila metri cubi gli eventuali costi di bonifica si sono decisamente ridimensionati dispetto alle prime previsioni ma noi non intendiamo comunque fermarci qui...". Barbujani torna dunque a dettare l'agenda di settimana che prevede l'incontro con i vertici Arpav: "Giovedì 21 direttore regionale Nicola Dell'Acqua sarà in città e quella sarà un'importante occasione per proseguire con la discussione e magari pensare a un sopralluogo, perchè no, con lo stesso prefetto". In questo clima pesante, venerdì 22 settembre la città e con lei tutta la provincia di Rovigo ricorderanno i tre anni dal più terribile incidente sul lavoro della storia polesana, costato la vita a quattro uomini stroncati dalle esalazioni di alcune vasche di lavorazione. Il sindaco poi, sabato 23 settembre, alle 12, sarà tra le altre cose anche in diretta sulla nostra pagina Facebook per rispondere alle domande di cittadini, lettori e curiosi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0