17/05/2022

BOSARO

Tuffo fatale nel lago di Levico: addio a Luciano Belcaro

15/09/2017 - 14:33

BOSARO - Le ferite riportate dopo un tuffo nel lago di Levico, alla fine, non hanno lasciato scampo a Luciano Belcaro, 67enne residente ad Arquà Polesine. E oggi, venerdì 15 settembre, la sua famiglia, gli amici e suoi concittadini gli hanno dato l'ultimo saluto. Il funerale dell'uomo, morto dopo oltre due mesi di agonia, si sono celebrati nella chiesa di Bosaro. Lo scorso 9 luglio, Luciano Belcaro si trovava a Levico Terme, in provincia di Trento. In seguito ad un banale tuffo in acqua dal pontile, secondo le informazioni rilevate sul posto subito dopo che era avvenuto il fatto, avrebbe sbattuto violentemente la testa sul fondale. Un impatto così violento da provocargli un trauma alla colonna vertebrale a cui ha fatto seguito anche un arresto cardiaco. Soccorso dai bagnanti, da due squadre dei vigili del fuoco e da un'équipe dell'elisoccorso, Belcaro era stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Chiara di Trento e successivamente trasferito all'ospedale di Padova dove alla fine si era spento due giorni fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0