17/05/2022

OSPEDALE S. LUCA 

Ascensori, il dg Compostella: "Tutto sotto controllo"

Ascensori, il dg Compostella: "Tutto sotto controllo"

13/09/2017 - 13:11

ROVIGO - Tutto sotto controllo. Dopo gli attacchi mediatici seguiti ai disservizi degli ascensori dell'ospedale San Luca di Trecenta, il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella interviene in prima persona. "Nel dicembre 2016 - rileva - la nuova ditta subentrata al servizio ha effettuato una verifica totale di tutti gli impianti esistenti da cui è emersa la necessità di effettuare una serie di interventi manutentivi che sono stati quantificati nel corso del 2017. Questi interventi hanno riguardato anche gli impianti elevatori dell’Ospedale San Luca di Trecenta, tanto che da ultimo con apposita delibera si è provveduto a programmare la sostituzione degli argani di due monta-lettighe fermi a seguito del verbale di verifica. Si tratta di macchine già ordinate e che troveranno sostituzione entro il mese di settembre".

Compostella parla anche di quanto successo l'8 settembre scorso: "A seguito della rottura imprevedibile del limitatore di velocità è intervenuta immediatamente la sicurezza dell’impianto attivando il sistema di bloccaggio della cabina. Tale intervento è stato immediato e risolutore ed ha comportato il blocco della cabina in pochi centimetri di corsa. Immediatamente è stato allertato il servizio tecnico che ha provveduto ad attivare l’apertura delle porte e a far scendere le persone presenti all’interno della cabina dell’ascensore, non essendo possibile la semplice manovra di riporto al piano della cabina, bloccata dai freni intervenuti. Nel giro di pochi minuti l’inconveniente è stato risolto e l'11 settembre la ditta ha provveduto ad un primo intervento ed ha programmato per i due giorni successivi la riparazione dell’impianto con la sostituzione del limitatore di velocità non più funzionante o riparabile".

Nei prossimi giorni, dunque, sarà sostituito il primo dei due argani e ripristinata la funzionalità dell’altro monta-lettighe, mentre il terzo tornerà regolarmente in servizio entro il mese di settembre. Come rileva l'azienda, ad oggi sono comunicato comunque attivi: tre elevatori per il pubblico, due elevatori monta-lettighe, un elevatore monta-lettighe dello sporco è un elevatore a servizio dei poliambulatori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0