16/05/2022

CALCIO A 4

26esimo Memorial S. Pio all'insegna dei "blues"

11/09/2017 - 10:29

ROVIGO- La 26esima edizione del memorial di San Pio X è nel segno dei Blu. Il torneo dedicato ai ragazzi del quartiere rodigino scomparsi prematuramente si è svolto come di consueto presso il parco Pampanini di San Pio X e ha visto ai nastri di partenza quattro squadre formate da quattro giocatori darsi battaglia per un pomeriggio caratterizzato da sport ed amicizia: sulla piastra polivalente del quartiere, comunque, la sfida "a porte piccole" ovvero a calcio a 4, è stata avvincente ed accesa.  Dopo il minuto di silenzio, momento più toccante della giornata, per ricordare Giuseppe Gallo, Stefano Vernizzi, Carlo Chiarion, Nicola Brancalion, Enrico Pirani e Roberto Sacchetto ha avuto inizio l'evento con un classico girone all'italiana conclusosi con la finalissima tra le prime due squadre classificate, ovvero quella blu e la compagine rossa. Una sola vittoria per il team giallo mentre fanalino di coda con zero punti è stata la squadra verde, penalizzata purtroppo da due infortuni che ne hanno condizionato l'andamento delle gare.  In finale ha avuto la meglio la squadra blu, grazie ad un gol per tempo, mettendo in discussione il risultato solo nel finale di gara quando la squadra rossa ha accorciato le distanze con bomber Poletto. Al triplice fischio finale grande soddisfazione per i blues capitanati da Lerri Brancalion. In conclusione le premiazioni di rito con riconoscimenti ai vincitori, al capocannoniere Poletto ed al miglior giocatore Alessandro Lombardo della squadra blu, eletto all'unanimità da parte del numeroso pubblico presente.  La giornata si è conclusa con un bel rinfresco di birra per tutti i partecipanti che in un clima di grande amicizia si sono dati appuntamento al prossimo anno per continuare a ricordare gli amici scomparsi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0