18/05/2022

AUTOMOBILISMO 

Balzan, in Virginia quarto posto di grinta 

29/08/2017 - 07:06

  ALTON (USA) - Grazie ad una gara perfetta Alessandro Balzan riesce ad agguantare con i denti una quarta posizione fondamentale per la classifica generale. E’ stato comunque un weekend difficile quello in Virginia iniziato con la qualifica da parte di Christina Nielsen, compagna di Alessandro, in decima posizione. Il tracciato, seppur uno dei più spettacolari e difficili in America, non offriva per via della sua particolare configurazione grandi possibilità di sorpassare. La Ferrari 488 GT3 guidata dal pilota rodigino è stata penalizzata nel corso delle ultime gare nelle performance di accelerazione dal BOP (Balance of Performance), strumento utilizzato in molti campionati per permettere a tutte le vetture di essere competitive. Balzan ha preso il volante dopo 50 minuti e ha guidato ininterrottamente per 2 ore fino alla bandiera a scacchi: in questo lasso di tempo è stato capace di rimontare dalla sesta posizione fino alla quarta piazzandosi dietro ai diretti rivali della Mercedes #33. “Sono contento e frustrato allo stesso tempo dal quarto posto di oggi - dichiara a fine gara - La macchina era perfetta ma è impossibile per me in questo momento sorpassare le altre vetture anche se molto più lente di me per via della nostra accelerazione. Quando sono salito alla guida la Mercedes #33 aveva oltre trenta secondi di vantaggio,  troppi da recuperare in una gara mai interrotta dalla Safety Car". Il campionato quindi, a sole due gare dalla fine, si mantiene più che mai apertissimo e il finale si annuncia come si sul dire di quelli vietati ai deboli di cuore con il pilota rodigino che mantiene ancora con le unghie la vetta della generale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0