17/05/2022

BADIA POLESINE

Agricoltura, il Comune pensa in grande

Agricoltura, il Comune pensa in grande

24/08/2017 - 16:27

BADIA POLESINE - Bilancio positivo. Stefano Segantin, assessore comunale all’ambiente ed agricoltura analizza l'edizione appena andata in soffitta del Ferragosto Badiese e annuncia le novità per valorizzare il settore primario: “L’agricoltura è tornata a recitare un ruolo importante all’interno del Ferragosto Badiese. Non succedeva da molti anni - evidenzia Segantin - e il merito di questa buona notizia è attribuibile principalmente a Pro Loco, Associazione Operatori Economici e all'Associazione Agricola Villa Nani". L’edizione 71 della rassegna badiese si è sviluppata infatti in tre diverse locations: piazza Vittorio Emanuele, piazza Vangadizza e giardino delle scuole elementari. Quest’ultimo spazio è stato riservato alla mostra mercato in cui commercianti e aziende, stavolta anche agricole, hanno sponsorizzato i propri prodotti ed illustrato i propri metodi lavorativi. “Si tratta di un buon passo avanti in un percorso amministrativo che vuole porre l’accento sul settore primario, troppo spesso bistrattato ma - precisa Segantin - fondamentale per l’economia locale. Tra i nostri obiettivi c'è quello di rendere la Fiera di Primavera, manifestazione che si svolge nel mese d’aprile, una vetrina non più dedicata soltanto ai luna park ed ai commercianti di dolciumi, ma una passerella in cui larga parte della scena dovrà risultare occupata dalle eccellenze che operano quotidianamente nel mondo agricolo.” Novità queste che rievocano la tradizione: molti anni fa il Ferragosto Badiese consisteva infatti in un ensemble di commercianti che sfruttavano gli spazi del Foro Boario per vendere prodotti agricoli o bestiame. Tra le iniziative a favore degli agricoltori, a breve, l'assessore non escludere la creazione di un ufficio ambiente ed agricoltura al posto dell’attuale ufficio ambiente: tutto ciò al fine di "tessere un filo diretto fra amministrazione e mondo agricolo".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0