22/05/2022

ROSOLINA

"Fruttivendolo" abusivo col furgone delle pompe funebri

"Fruttivendolo" abusivo col furgone delle pompe funebri

23/08/2017 - 09:29

ROSOLINA - Frutta a bordo di un furgone delle pompe funebri. Singolare la scena che si è presentata agli occhi degli uomini della brigata della Guardia di finanza di Loreo: la pattuglia, impegnata nel'ambito del dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti, ha fermato e controllato un automezzo sulla statale Romea nel territorio comunale di Rosolina. Il conducente, originario del Bangladesh, era alla guida di un furgone intestato a un’impresa di pompe funebri e trasportava prodotti alimentari ortofrutticoli. La merce, per un peso complessivo di 127 chilogrammi, era stivata all’interno del veicolo in una quindicina di cassette di plastica, priva di qualsiasi etichettatura e documenti di accompagnamento idonei alla tracciabilità alimentare. Dagli accertamenti svolti è emerso anche che l’automezzo non era autorizzato al trasporto di alimenti e pertanto i prodotti sono stati immediatamente sequestrati e e avviati alla distruzione. Non solo: le Fiamme gialle hanno accertato anche che era stata omessa la richiesta di trascrizione del passaggio di proprietà del furgone e che il veicolo circolava con carta di circolazione non aggiornata. Salate la multa elevata al "fruttivendolo" abusivo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0