22/05/2022

"SPINA DI PESCE"

Parcheggi in Corso, Menon ha la soluzione

Parcheggi in Corso, Menon ha la soluzione

21/08/2017 - 14:14

ROVIGO - Dopo la protesta, la proposta alternativa. Silvia Menon, consigliere comunale a capo della sua lista civica, dopo aver criticato la scelta di togliere 12 parcheggi da corso del Popolo, all’altezza di via Pighin, inoltra alla giunta la propria proposta per recuperare quello spazio senza occupare il centro della strada: creare zone di sosta a "spina di pesce" su ambo i lati da via Pighin a via Giordano Bruno da una parte e da galleria Xanto Avelli a via Boscolo dall'altra. “Abbiamo criticato la cancellazione dei posti il mese scorso - spiega la Menon (vedi il servizio INvideo ) - e spiegato perché erano così importanti. La posizione è strategica. Sono i più vicini alla ztl del corso del Popolo per chi arriva da viale Porta Po, cioè da Ferrara. La speranza di poter mettere la macchina in prossimità della piazza, era il parcheggio più comodo per chi arriva da sud, molto utilizzato. La spiegazione che ci è stata data è che i parcheggi sono stati soppressi per motivi di sicurezza. Toppe persone non rispettavano i perimetri delle strisce blu parcheggiano fuori e male. Quindi gli autobus rimanevano incastrati. A volte le ambulanze non riuscivano a passare. A nostro avviso una scusa. Ma abbiamo pensato a risolvere questo problema”. La proposta della Lista Civica Menon è quindi quella di disegnare parcheggi a spina di pesce da via Pighin e via Bruno per chi arriva dalle Due Torri e da galleria Xanto Avelli e via Boscolo per chi arriva viale Porta Adige. I due sensi di marcia ora sono divisi soltanto dalla striscia bianca per terra quindi autobus e ambulanze non rimarrebbero più imbottigliati. “La larghezza della strada è più che sufficiente - conclude Menon - I posti auto complessivi diventerebbero di più di quanti erano prima con i 12 spazi al centro della strada. I parcheggi si disegnano uno di fronte all’altro quando la carreggiata è stretta. Ma lì è larga a sufficienza per disegnarli a spina di pesce su tutti e due i lati. Le due corsie resterebbero molto ampie. Non ci sarebbe più il problema dell’ingombro delle auto parcheggiate al centro che separava le due corsie stringendole”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0