21/05/2022

EDILIZIA SCOLASTICA

"A noi invece soltanto le briciole"

"A noi invece soltanto le briciole"

08/08/2017 - 06:30

ROVIGO - "La Provincia di Treviso porta a casa 11.640.000 euro, noi invece solo le briciole, 345mila euro".
Il consigliere della Lega nord Michele Aretusini interroga la giunta di Palazzo Celio sull'edilizia scolastica e lo fa numeri alla mano: "L’elenco delle segnalazioni pervenute dagli istituti scolastici secondari superiori del Polesine non ancora evase è importante. Le maggiori criticità, derivanti da una prima 'scrematura', sono stimate in circa un milione di euro dagli uffici di Rovigo, escludendo di fatto da questa cifra tutti gli interventi non urgenti ma di fatto necessari per gli istituti scolastici".
Come competere con la Marca? Difficile: il risultato conseguito dal presidente Stefano Marcon, che ha ottenuto più della metà dei 20 milioni stanziati in Veneto sui 321 al livello nazionale (fondi del piano triennale di interventi ad hoc, ndr), appare irraggiungibile.
Ma Aretusini non molla: "Sono state presentate progettazioni con finalità differenti dalla 'manutenzione straordinaria' per esempio di 'efficientamento energetico'? Il presidente Trombini e la maggioranza che lo sostiene si attivino in modo efficace per uscire da un  immobilismo che perdura da oltre due anni e mezzo e che spazia da dinamiche amministrative di governo dell'ente provincia ad aziende partecipate e consorzi".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0