16/05/2022

VADEMECUM

Polfer, consigli anti borseggio per le vacanze

Polfer, consigli anti borseggio per le vacanze

07/08/2017 - 15:39

ROVIGO - In vista delle vacanze di Ferragosto, torna l'allarme furti e borseggi in treno e nei locali della stazione. La Polfer di Rovigo ha diffuso una serie di raccomandazioni per i viaggiatori che utilizzano il treno per spostarsi.
Furti e borseggi che si verificano nelle stazioni e all'interno dei convogli continuano ad essere infatti una vera e propria piaga che può causare problemi anche seri se insieme al denaro si perdono i documenti o il biglietto del treno. Al proposito si raccomanda di tenere quindi i bagagli sempre sotto controllo: fare attenzione a valigie e borse è molto importante, non solo per non farseli rubare, ma anche per evitare che il bagaglio incustodito o dimenticato venga scambiato per un pacco sospetto. Con l’allarme del terrorismo internazionale, infatti, ogni zainetto o borsa incustodita verrà immediatamente sottoposta a controlli di polizia.
Attenzione poi quando si è in fila davanti alle biglietterie: uno dei momenti in cui i ladri entrano più di frequente in azione è proprio quando si è in coda per acquistare il ticket di viaggio. Altro consiglio utile, poi, quello di separare sempre il denaro dai documenti: tenere soldi, documenti e biglietto del treno nello stesso portafoglio potrebbe essere un problema serio in caso di sottrazione.
Il vademecum si completa con un'ultima raccomandazione, quella di sostare nei sottopassaggi solo il tempo necessario, facendo attenzione agli affollamenti di persone, altro frangente in cui i borseggiatori potrebbero entrare facilmente in azione. Senza scordarsi dell'auto: se la si lascia posteggiata per diverse ore, è consigliabile non lasciare oggetti di valore in vista a bordo del veicolo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0