22/05/2022

CONFINDUSTRIA VENEZIA-ROVIGO

Vincenzo Marinese al timone per il quadriennio 2017-2021

Vincenzo Marinese al timone per il quadriennio 2017-2021

04/08/2017 - 17:41

VENEZIA - Il Consiglio generale di Confindustria Venezia-Rovigo, a seguito delle valutazioni della commissione di designazione (i cosiddetti "saggi" ovvero Paolo Armenio, Giancarlo De Lazzari e Luigi Lucchetta) basate su un’ampia consultazione della base associativa, ha designato Vincenzo Marinese (Sirai Spa) come nuovo presidente di Confindustria Venezia Rovigo per il quadriennio 2017-2021.

Il Consiglio Generale, su indicazione dello stesso Marinese, ha inoltre designato quali vicepresidenti Fabrizio Trevisiol (Lafert Spa) e Luca Fabbri (Fincantieri Spa). Spetterà ora all'assemblea generale di Confindustria Venezia-Rovigo, che verrà convocata nel prossimo autunno, dare efficacia alla nomina del nuovo presidente.

Il presidente di Confindustria Venezia-Rovigo, Gian Michele Gambato ha dichiarato: “La partecipazione così rilevante degli imprenditori a questo importante momento della vita associativa testimonia quanto Confindustria resti un punto di riferimento vitale per le aziende del tessuto economico veneziano e rodigino. Ringrazio la commissione di designazione e il consiglio generale per il lavoro svolto ed esprimo soddisfazione per la scelta di un imprenditore che è espressione della PMI, che ben conosce la nostra associazione e che ha a cuore il bene delle imprese del territorio. Rivolgo quindi a Vincenzo Marinese un sincero in bocca al lupo per le importanti sfide che lo attendono.”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0