18/05/2022

CANARO

Presto un'aiuola per dare il benvenuto in paese 

Presto un'aiuola per dare il benvenuto in paese 

03/08/2017 - 08:21

CANARO - Seduta dedicata al consuntivo 2016. In Consiglio comunale a Canaro è l'ora di bilanci e bilancio: l'assemblea si è concentrata sulla destinazione dell'avanzo, pari a circa 280mila euro. A maggioranza si è stabilito di destinarne 151mila all'abbattimento del debito e la parte restante alla manutenzione del territorio e al servizio di protezione civile. La minoranza si è astenuta, manifestando tuttavia gradimento per la destinazione dei fondi alla protezione civile.
"Con l'avanzo di amministrazione - afferma il sindaco Nicola Garbellini - continuiamo a pensare alle generazioni future, riducendo i debiti del passato, ma non dimentichiamo quelle attuali, procedendo nel recupero del territorio e nella valorizzazione dei servizi che abbiamo introdotto sin dal nostro insediamento del 2011. Per la precisione continua Garbellini - effettueremo l'asfaltatura di ulteriori tratti stradali che necessitano di cura, proseguendo nel piano pluriennale che abbiamo definito all'inizio del primo mandato, acquisteremo un autoveicolo da destinare alla protezione civile e, facendo seguito ad un sondaggio effettuato sui social network, creeremo un'aiuola fiorita in via Marconi, per dare il 'benvenuto' a chi raggiunge il nostro territorio".
Fa eco l'assessore al bilancio, Marco Volpin: "La destinazione dell'avanzo segue una strada, stretta, che abbiamo imboccato ormai da qualche anno: conti in ordine, anche per ricercare un po' di margine per futuri investimenti, ed elevati standard nei servizi e nella cura dell'esistente".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0