18/05/2022

MOMENTO NO

Cultura, la Fondazione perde un altro pezzo

Cultura, la Fondazione perde un altro pezzo

19/07/2017 - 16:33

ROVIGO - Un'estate da dimenticare per la cultura rodigina. Dopo la "cacciata" dell'assessore alla cultura Andrea Donzelli e l'addio, arrivato dopo poche ore, del neo presidente Elia Lubian dalla presidenza della Fondazione Rovigo Cultura, ora lascia anche don Andrea Varliero. Il sacerdote, organizzatore del Festival Biblico, in prima linea nel mondo dell'associazionismo giovanile, aveva accettato di ricoprire l'incarico in Fondazione proprio per il rapporto di grande fiducia e collaborazione che lo legava all'assessore comunale alla cultura. Dopo però la bufera che, in questi giorni, si è scatenata attorno a Donzelli, anche don Varliero ha deciso di abbandonare l'incarico che gli era stato conferito dallo stesso sindaco. "Donzelli aveva svolto un ottimo lavoro - spiega - e personalmente dispiace che questo non gli sia stato riconosciuto. Il fatto che ora non ci sia più, non mi permette di lavorare serenamente, soprattutto considerando la spiacevole situazione che si è creata in questi giorni a palazzo Nodari. Il clima mediatico e partitico creato in questi giorni - scrive nell'atto di rinuncia inviato al sindaco Massimo Bergamin - non consente serenità di lavoro nè di progettazione". Il prelato prosegue: "Se ho accettato e accolto la proposta, lo è stato per stima e la fiducia nei riguardi di Andrea (Donzelli, ndr) il fatto che avesse trovato una strada giusta, quella della collaborazione e dall'inclusione tra i diversi soggetti ed enti culturali, quella di una proposta culturale capace di scardinare gerontocrazie e progettare finalmente qualcosa di buono per Rovigo. In questo momento - conclude don Varliero - penso che di tutto abbia bisogno Rovigo, tranne che di un clima fazioso e incattivito, di queste furbizie da retrobottega che si dimostrano poco intelligenti per l'intera società rodigina". L'avvocato Valentina Noce, salvo retromarce dell'ultimo secondo anche da parte sua, resta al momento l'unica sopravvissuta in Consiglio di Amministrazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0