17/05/2022

OCCHIOBELLO

Caccia al focolaio coi bimbi dei centri estivi

Caccia al focolaio coi bimbi dei centri estivi

14/07/2017 - 10:21

OCCHIOBELLO - Un gioco per imparare come si formano i focolai di zanzare e come eliminarli. I veterinari dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie, l’entomologo Davide Di Domenico e il tecnico ambientale Filippo Moretto hanno coinvolto i bambini dei centri estivi comunali in una caccia al focolaio nel giardino delle scuole di via Bassa. Larve, insetti al microscopio, nozioni di entomologia, metodi di cattura e analisi delle zanzare hanno dato un contenuto scientifico al gioco con il quale i bambini hanno potuto capire l’importanza della prevenzione. I veterinari dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie hanno mostrato ai ragazzi gli strumenti del loro lavoro e le finalità degli studi in ambito di ricerca e salute pubblica. I bambini hanno cercato i dodici focolai nascosti tra piante, sottovasi, bidoni e, a seconda della tipologia, hanno proposto il modo corretto per controllarli, per tutti una borraccia offerta dall’Istituto zooprofilattico. Un secondo laboratorio scientifico ai centri estivi si terrà mercoledì 26 luglio, sempre organizzato dal Comune.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0