Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

GIRO DI VITE

No, questa non è una città per giovani

Dopo il divieto di fumo all'aperto, scatta quello di utilizzare bottiglie e bicchieri di vetro

No, questa non è una città per giovani
ROVIGO - Stop a bottiglie e bicchieri di vetro durante la movida. Dopo il divieto di fumo nei parchi della città il Comune mercoledì 12 luglio ha annunciato pure multe salate ai gestori dei locali che non rispettano i nuovi divieti imposti dall'ultima ordinanza del sindaco Bergamin. Tutta parte da una nota della Questura pervenuta in Comune dove si chiede che in occasione delle manifestazioni organizzate durante il periodo estivo in centro storico sia vietata la vendita e la somministrazione di bevande in recipienti di vetro (bottiglie, bicchieri, etc..): questo nel raggio di 100 metri dal luogo dove si volgono le iniziative e da almeno un'ora prima dell'inizi la manifestazione fino al termine della stessa. L'ordinanza, a dirla tutta, riguarda nel dettaglio Deltablues al Venezze (12 luglio), Summer cinema presso i giardini delle Due Torri (19 luglio, 26 luglio e 2 agosto), il weeekend di Rovigo a tutta birra (dal 14 al 16 luglio) e le Serate di bandiera gialla (22 luglio, 5 agosto e 8 settembre), questi due ultimi eventi in piazza Vittorio Emanuele.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy