24/05/2022

NUOVA QUESTURA

Trasloco ultimato: ora tocca al parcheggio

27/06/2017 - 08:27

ROVIGO - Trasloco terminato. Da lunedì 26 giugno la questura è ufficialmente operativa  in piazza d'Armi: il trasferimento da vicolo Donatoni è durato circa una settimana, tempo necessario per trasportare documenti e mobili dai vecchi locali in centro storico ai nuovi uffici più decentrati in zona Commenda.

Ora, dunque, per presentare una denuncia, chiedere il rinnovo o il rilascio del passaporto (il centralino è a disposizione dalle 10.30 alle 12 al numero 0425/202575) o richiedere il porto d'armi i cittadini dovranno accedere alla nuova maxi struttura, aperta al pubblico ma ancora in attesa di un taglio del nastro ufficiale che avverrà comunque entro fine estate. L'edificio di tre piani, più uno seminterrato, con una cubatura di circa 42mila metri, accoglie al suo interno oltre 250 operatori in forza ai vari dipartimenti, dalla Polizia stradale alla Squadra mobile. A rimanere in centro città, dunque, solo gli ultimi cinque effettivi in servizio alla Polizia Postale e delle Telecomunicazioni, ospitata nella sede di Poste Italiane. Questo in attesa dell'annunciato progetto ministeriale di ridimensionamento delle sezioni della Postale che quanto sarà effettivo, entro fine anno, porterà anche questi uomini in piazza d'Armi.

Aperti gli uffici, settimana scorsa è partito anche il cantiere nell'ampio parcheggio antistante, proprietà del Comune che ha destinato per i lavori circa 40mila euro: i lavori dovrebbero proseguire almeno fino a fine luglio tra sfalcio erbacce, livellamento, disposizione dei parcheggii e segnaletica, verticale e orizzontale. Quindi, toccherà all'ultimo nodo irrisolto, quello della viabilità di viale Tre Martiri, a proposito di cui si sta ragionando sull'ipotesi di posizionare un semaforo per permettere l'uscita delle Volanti sul modello di quello che già esiste per la vicina caserma dei Vigili del fuoco, distante solo poche decine di metri.

Resta (e resterà probabilmente a lungo) invece un'incognita la futura destinazione della vecchia Questura di vicolo Donatoni con l'idea del trasferimento degli uffici della Guardia di finanza che sembra definitivamente accantonata per problemi legati allo scarso numero di parcheggi.

Roberta Merlin

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0