Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Lavoro ai fianchi

Lavoro ai fianchi
Mercoledì 10 maggio 2017
[i]Il Pd, in Polesine come in Italia, punta a crescere al centro, e a sinistra. Ma anche ai fianchi. Lo sostiene, più o meno, Julik Zanellato, pretendente alla segreteria dem al prossimo congresso polesano. Ieri a Rovigo si è presentata l’area Emiliano, la corrente interna che fa riferimento al governatore della Puglia. Julik non ne fa parte. Almeno ufficialmente. Lui però ammette che vedrebbe bene l’ingresso di Emiliano nella segreteria nazionale, a fianco di Renzi. Qualcuno poi, maliziosamente, dice che Julik alle recenti primarie abbia lavorato per far arrivare voti anche al governatore pugliese. Lui si schermisce: “In fondo siamo lo stesso partito. Al limite sarei un fiancheggiatore”. E infatti Julik da mesi sta lavorando ai fianchi il Pd polesano e certi dirigenti. O sedicenti tali.[/i]
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy