20/09/2021

CARABINERI

19enne truffa una donna con la scusa dello specchietto rotto: denunciato

Si era fatto consegnare 120 euro da una donna sostenendo le avesse rotto lo specchietto

Truffa dello specchietto: l'automobilista non ci casca e chiama il 112

30/07/2021 - 13:04

ROVIGO - Nella mattinata di mercoledì 28 luglio, i carabinieri della stazione di Rovigo, a conclusione di una attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo, per truffa un 19enne residente a Noto (Sr) con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Il giovane, nella mattinata del 10 luglio, in una via del centro, dopo aver simulato un lieve incidente tra la sua autovettura, una Bmw Serie 1 di colore bianco e il veicolo condotto da una donna del luogo, al fine di non far intervenire le forze di polizia per i rilievi del sinistro, induceva la vittima a consegnarli la somma di 120 euro a titolo di risarcimento del danneggiamento, di fatto mai verificatosi, dello specchietto del proprio veicolo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette