03/08/2021

SERVIZI

Lo sportello di Centro Veneto Energie sbarca ad Adria

Acqua, fognature, luce e gas oltre a consulenze gratuite per bonus energetici e superbonus

Lo sportello di Centro Veneto Energie sbarca ad Adria

22/01/2021 - 20:28

ADRIA - Un ufficio dove poter espletare tutte le pratiche relative alle utenze degli immobili, dall’acqua alla luce fino al gas. E magari dove poter usufruire di altri servizi a sportello, per non dover più correre da una sede all’altra quando si ha bisogno di una pratica. E’ questo, e tanto altro, che propone il Centro Veneto Energie con il suo nuovo sportello aperto ad Adria, in piazza Garibaldi 5, lunedì scorso.

“Il progetto non nasce ad Adria, che però è una delle sue più importanti componenti - spiega Giuseppe Mossa, presidente del Centro Veneto Energie - la nostra società è nata nel 2017 grazie all’idea di alcuni soci che provengono dal ramo del gas e dei servizi, veri professionisti del settore”. “Abbiamo voluto differenziarci dagli altri perché vogliamo avere il contatto diretto col cliente - prosegue Mossa - niente call-center o servizi online, la nostra scelta è stata quella di legarci al territorio che andiamo a infrastrutturare. Pensiamo, infatti, che i nostri cittadini abbiano più piacere nel guardare in faccia chi cura i servizi ai quali accedono piuttosto di usare il computer. Senza dimenticare che molti non sono preparati a usare le nuove tecnologie”.

“Abbiamo pensato di partire per questo motivo con gli sportelli - ribadisce il presidente del Centro Veneto Energie - abbiamo trovato una sinergia con Acquevenete alla quale avevamo proposto di condividere lo sportello dei servizi il quale è gestito da noi, col nostro personale, ed evade tutte le pratiche che riguardano cittadini e famiglie, anche per Acquevenete”. Non solo utenze immobiliari. “Vogliamo dotare gli sportelli di altri servizi pubblici - annuncia Mossa - per esempio in quello di Este partirà il servizio di poste private, ad Albignasego c’è il Caf, a Conselve, in accordo con Sesa, l’ufficio ambiente. Vogliamo che il cittadino si trovi a fare diverse pratiche davanti al nostro sportello. Inoltre, oltre al servizio idrico e fognario, quello dell’energia elettrica e del gas, ci sarà uno sportello dove poter ottenere consulenze gratuite sul risparmio energetico e sull’opportunità di accedere ai vari bonus e superbonus per il restauro della propria abitazione”.

Ad Adria, intanto, si parte col servizio idrico e fognario, energia elettrica e gas e tutto ciò che concerne il risparmio energetico, a partire da bonus e superbonus. “A seconda delle esigenze del territorio, abbiamo intenzione di dotare l’ufficio di altri servizi, visto che comunque la sede di Adria ha un’ampia metratura e una certa capienza” sottolinea il presidente del Centro Veneto Energie. In Polesine ci sono altri due sportelli, a Lendinara e Porto Viro. In totale sono otto tra le province di Rovigo e Padova. “Ci stiamo muovendo per infrastrutturare il territorio gestito da Acquevenete e crediamo di esserci riusciti con i nostri otto sportelli, anche perché serve un certo numero di utenti per renderli sostenibili” afferma Mossa. “Il Polesine potrebbe essere anche completo così, ma non è detto che se si presentasse un’occasione, per esempio in Alto Polesine, ci penseremo di sicuro - annuncia - il nostro core business è il servizio energetico, ma se troviamo spazi adeguati e sportelli con i requisiti giusti per mantenersi, possiamo valutare nuove aperture”.

“La nostra ambizione, quella dei soci - conclude Mossa, coadiuvato dall’amministratore delegato Massimo Bonato - è creare una copertura con sportelli legati al territorio e all’utenza affinché diventi un punto di riferimento”. Lo sportello di Adria del Centro Veneto Energie è aperto al pubblico tutte le mattine, da lunedì a sabato compresi, dalle 9 alle 13 e, inoltre, il mercoledì e il giovedì di pomeriggio dalle 15 alle 19 (anche se per ora, a causa del Covid, nei due pomeriggi rimarrà chiuso).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette