Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

BADIA POLESINE

Addio Cinzia, uccisa nello schianto terrificante

La 60enne è sopravvissuta poche ore al devastante impatto

BADIA POLESINE - E' sopravvissuta poche ore al tremendo incidente, ma, nel primo pomeriggio di domenica 19 giugno, si è spenta, la donna 59enne di Badia Polesine, Cinzia Ferrari, al volante dell'utilitaria coinvolta nell'agghiacciante impatto della notte precedente, tra Lendinara e Badia Polesine, nel territorio di quest'ultimo comune.

Per approfondire leggi anche:

Tutto, secondo le prime ricostruzioni, è avvenuto poco prima dell'una di notte, all'incrocio tra la strada regionale e via Candio. Qui, il Suv condotto da un 32enne del Padovano avrebbe tamponato con violenza la Nissan Micra della 59enne. Entrambi i conducenti sono rimasti incastrati nei mezzi. La Nissan è stata scagliata in uno scolo, dove è rimasta semisommersa, mentre il Suv è finito ruote all'aria in un campo.

Sia il ragazzo che la donna hanno riportato ferite serie, ma è stata la seconda ad apparire sin da subito la più grave. Portata d'urgenza in ospedale, si è spenta verso le 14.30 di domenica 19 giugno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy