Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Pigiatura dell'uva, divertimento e buona cucina alla Palancana

Isola di Albarella

Al ristorante "La Palancana" nell'Isola di Albarella una serata speciale con la pigiatura dell'uva. E mercoledì 17 tocca a "Notedivino!".
"E' stata come sempre una bellissima festa, divertente, e con tantissimi amici". La " Festa della pigiatura dell'uva", al ristorante " La Palancana" sull' Isola di Albarella, è diventata con il passare degli anni una vera e propria tradizione.



Anzi, di più, un'appuntamento per riportare in auge una tradizione antica: quella di immergersi con i piedi nel tino per schiacciare i grappoli di uva appena raccolti. E anche quest'anno è andata... alla grande. Amici, commensali, turisti, grandi e piccini: in pochi si sono sottratti al "rito", uno dei più antichi della nostra storia agricola che oramai da tempo, a metà di agosto, segna sull'Isola il momento del passaggio di volta dell'estate. In attesa dei fasti di ferragosto (oramai è tutto pronto) e dei fuochi d'artificio in carniere per il gran finale di stagione, ecco comparire alla Palancana tini e cassette d'uva.



E vai di pigiatura e di mosto che scende nel tino. Il tutto, ovviamente, con l'accompagnamento della musica dal vivo (che in una serata d'estate non può proprio mancare), dei giochi e della grande cucina dello storico ristorante a due passi dal mare. Archiviata con successo - come testimoniano le foto - la festa della pigiatura, il prossimo appuntamento è già dietro l'angolo.



Mercoledì 17, infatti, la Palancana ospiterà una grande serata di degustazione dei vini siciliani selezionati da Alex Zappalà e dal suo "Sicily Style Club". E sarà " Notedivino!" con l'accompagnamento musicale del " Trio Divino" (il soprano Cristina Miriam Chiaffoni, il tenore Enzo Zagni e la pianista Samanta Chieffallo Brindisi).



Il servizio con le foto in edicola nella Voce di sabato 13 agosto
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy