Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Ferito al capo con una pietra <br/> aggressione fuori da un bar

45603
Mercoledì sera un 26enne è stato aggredito da un 21enne, con cui era in lite da tempo. Ora lotta tra la vita e la morte.
È in gravissime condizioni il 26enne di Porto Tolle, che nella tarda serata di mercoledì è stato aggredito da un 21enne, con una pietra appuntita che gli ha procurato un terribile trauma cranico.
Tutto è successo intorno alle 23,30. Il 26enne, secondo una prima ricostruzione, era entrato al bar Rum caffé a prendere una bibita. Uscendo avrebbe incrociato il 21enne. Tra i due, a quanto pare, non correrebbe buon sangue, per vecchie ruggini. Fatto sta che all'improvviso il 26enne è stato assalito alle spalle dall'altro ragazzo in mezzo alla via con una pietra appuntita presa per strada.
Tutti i dettagli sulla Voce in edicola venerdì
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy