Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Geyser di gas tra i campi <br/> tubatura rotta da un mezzo agricolo

45202
Fuga di gas ieri nelle campagne di Taglio di Po, causata dai lavori di un mezzo agricolo che ha danneggiato una tubatura. In serata tutto si è risolto.
Come un geyser in mezzo ai campi, ieri pomeriggio, intorno alle 17, uno sbuffo di gas metano è partito da una tubatura all’interno dell’azienda agricola Tolin, in via Veneto, a Taglio di Po, all’altezza della Romea.
L’incidente è avvenuto perché i trattori dell’azienda con i loro bracci stavano lavorando alla pulitura di un fosso. A un certo punto una manovra maldestra ha causato un forte danno alla tubatura e dal buco ha cominciato a fuoriuscire a getto il gas.

Subito avvertiti i vigili del fuoco di Rovigo, che sono partiti per mettere in sicurezza la zona, già pronti a far evacuare le famiglie.

Ma una volta arrivati sul posto, visto che dalle tubature usciva gas metano, che è molto volatile, e che la zona era abbastanza isolata rispetto alle abitazioni, le forze dell’ordine e gli addetti alla sicurezza hanno deciso che non era necessaria la misura dell’evacuazione.

Sul posto oltre ai carabinieri della compagnia di Adria, sono giunti anche i tecnici dell’Edison, che hanno lavorato alla messa in sicurezza della zona, che è stata subito arginata. I lavori di ripristino sono durati circa tre ore. In questo periodo di tempo si sono registrate interruzioni del gas per le famiglie di Porto Tolle e Taglio di Po, ma in serata, alle 20,30 il servizio è stato ripristinato.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy