Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Il LUTTO

Amato vigile del fuoco muore improvvisamente. Addio Claudio

E' venuto a mancare ieri 18 giugno Claudio Bombonato lutto nella famiglia dei vigili del fuoco

Addio Claudio, pompiere dal cuore enorme

Claudio Bombonato

ROVIGO - Lutto nella famiglia dei vigili del fuoco di Rovigo e del Veneto: è morto il capo squadra esperto Claudio Bombonato. Il direttore Interregionale dei Vigili del fuoco Loris Munaro e il personale tutto della Direzione, insieme al comandante di Rovigo Luca Rosiello, si stringono al dolore delle sorelle, dei cognati Cherubino e Francesco e dei colleghi tutti del comando rodigino per l’immatura scomparsa del Capo Squadra Esperto Claudio Bombonato.

Claudio era entrato nel Corpo dei Vigili del fuoco nel febbraio del 1993, prestando servizio nei comandi di Vicenza, Padova, Ferrara e dal 2019 a Rovigo. Ha preso parte alle operazioni di soccorso di tutte le grandi calamità del nostro Paese. Da gennaio 2022 era responsabile degli automezzi del Comando di Rovigo. Nella vita di tutti i giorni Claudio si è sempre distinto per la sua grande umanità e disponibilità verso tutti, qualità che hanno fatto di lui un punto di riferimento per tutti i colleghi.

I funerali avranno luogo nella Chiesa di Buso frazione di Rovigo alle 11 di mercoledì 22 giugno. È possibile accedere alla camera ardente presso l’ospedale di Rovigo da martedì 21 giugno con orari 8:00 12:00 14:00 17:00.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy