Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Delta

La sagra del pane di Loreo chiude in bellezza!

Giunta al 21esimo anno, oggi il finale. E' arrivato anche il vescovo Giampaolo Dianin

LOREO – Si è conclusa alla grande la 21esima Sagra del Pane di Loreo, organizzata dalla Pro loco presieduta da Diego Siviero.
Sabato grande serata con il cantautore Omar Codazzi e stamattina 19 giugno il vescovo Giampaolo Dianin ha celebrato la messa, in prima fila il sindaco Moreno Gasparini, l’assessore regionale Cristiano Corazzari, il consigliere provinciale e sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli, il sindaco di Rosolina Michele Grossato, il sindaco di Corbola Michele Domeneghetti, l’assessore Matteo Stoppa di Adria, il consigliere Francesca Pregnolato di Porto Viro, il presidente di Bancadria Mauro Giuriolo, Carlo Salvan di Coldiretti.

In centro storico, ci sono assaggi gratuiti e degustazioni dell’arte panificatoria e prodotti agroalimentari e il mercatino degli antichi mestieri e in piazza della Madonnina il saluto del presidente della Pro loco, del sindaco e delle varie autorità.
Poi la premiazione del concorso di disegno “Dal grano al pane”.
C’è stata ovviamente la battitura del grano come si effettuava nel XIX secolo e la rievocazione della trebbiatura con trebbia Marinoni e trattori d’epoca.

Domenica c’è stata una mostra con opere di artisti messicani. Gianluca Fonsato ha presentato il suo libro “Il lato oscuro della crusca”; e nell’azienda Rovigo Vivai, in via Grimana 1161, è stata celebrata la Santa Messa delle Rogazioni con la benedizione delle croci. Martedì al teatro sociale si è svolto il convegno di Fidas Polesana e Lega Italiana Lotta ai Tumori.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy