Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

rally

60 anni di rally, tutto pronto per la grande festa il 25 giugno

Sabato 25 giugno l'autoraduno organizzato da Club 91 Squadra Corse, in memoria del maestro Arnaldo Cavallari

60 anni di rally, tutto pronto per la grande festa il 25 giugno

Si contano sulle dita di una mano i giorni che separano Tonezza del Cimone dall'arrivo dell'edizione 2022 di 60 Anni di Rally, autoraduno organizzato da Club 91 Squadra Corse con l'intento di ricordare il padre sportivo del rallysmo tricolore.

Stiamo parlando del pluricampione italiano Arnaldo Cavallari, compianto pilota di Adria che rivivrà nelle emozioni e nei pensieri di tanti ospiti illustri presenti il prossimo 25 giugno.

Tra questi spicca il nome di Gianfranco Cunico, vincitore di dodici titoli nazionali, che si presenterà ai nastri di partenza con una Lancia Fulvia HF, meglio nota come “Fanalone”.

“Sono molto contento di essere stato invitato a questo evento – racconta Cunico – perché Cavallari è una pietra miliare del rallysmo italiano. Arnaldo ha gettato le basi e le fondamenta di quello che sono i rally di oggi. Sono lusingato per questo invito e sarò presente con una Lancia Fulvia millesei di serie, la Fanalone. Una vettura meravigliosa che mi sarà messa a disposizione dall'amico Roberto Soldà Pretto, il titolare di Wladoil. Condivideremo assieme questa bella esperienza e sono certo che non potrà essere altro che una splendida giornata.”

“Jimmy il fenomeno” si unirà alla compagnia dei tanti altri nomi celebri in lista, a partire da Gigi Pantaleoni e proseguendo con Giorgio Taufer, Pino Ceccato, Mario Aldo Pasetti ed altri ancora.

“Dieci anni fa Arnaldo aveva animato l'evento 50 Anni di Rally – racconta Daniele Martinello (presidente Club 91 Squadra Corse) – quindi in noi è nata la voglia di ritrovarci, tra campioni ed amici che hanno vissuto quegli anni d'oro dell'automobilismo sportivo ma non solo. Siamo ripartiti dalle radici, da ciò che ci ha fatto appassionare a questo mondo ed ecco spiegato, molto semplicemente, il perché abbiamo deciso di organizzare questo 60 Anni di Rally.”

Sabato 25 giugno, alle 9.15, ritrovo fissato al centro congressi a Tonezza del Cimone. Alle 10 la carovana partirà in direzione Passo Coe dove si terrà una sosta con visita alla Base Tuono e successivo aperitivo, quest'ultimo fissato attorno a mezzogiorno. Il rientro a Tonezza del Cimone è previsto per le 13.30, precedendo il pranzo conviviale.

A seguire, alle 15.30, spazio ai ricordi ed alle emozioni al centro congressi con l'incontro con gli eredi sportivi di Arnaldo Cavallari, appuntamento che si concluderà circa un'ora dopo. Alle 19.30, unicamente su prenotazione, si potrà cenare assieme agli ospiti dell'evento e, per la Domenica seguente, si potrà anche immergersi in una passeggiata storico culturale.

Per maggiori informazioni è possibile contattare direttamente Club 91 Squadra Corse al numero di telefono 347 1979129 oppure scrivere all'indirizzo info@club91squadracorse.it.

Programma completo, cartina del percorso e modulo di iscrizione sono scaricabili direttamente dal sito ufficiale dell'organizzatore dell'evento ovvero www.club91squadracorse.it. “Vi aspettiamo numerosi – aggiunge Martinelloper ricordare assieme il nostro Maestro”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy