Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Diga sull'Adige, Mischiari <br/> annuncia un incontro pubblico

adige[3].JPG

L'Adige

L’assessore vuole esporre il problema ai cittadini.
CAVARZERE - Si comincia anche a Cavarzere a discutere del progetto relativo alla costruzione di una diga sull’Adige allo scopo di produrre energia elettrica.
La prima voce ufficiale a puntare l’attenzione sulla questione è quella dell’assessore Luciana Mischiari, la quale fa trapelare quale sia la posizione dell’amministrazione comunale nei confronti di tale progetto. “Alcuni comuni hanno già espresso il loro diniego all’opera con delibere di giunta, noi stiamo organizzando un incontro pubblico aperto a tutti i cittadini di Cavarzere con la partecipazione di esperti che illustreranno il progetto evidenziando carenze, verranno invitate anche associazioni di categoria e ambientalisti come Wwf e Legambiente”.
L’assessore ricorda infine che, nei prossimi giorni, verrà consegnato alla Regione Veneto un documento firmato da molti comuni, enti ed associazioni dove con il quale viene chiesto di fermare il progetto.
“Anche questa amministrazione sarà tra i sottoscrittori di tale documento – così Mischiari – in quanto da prime indagini si riscontrano effetti devastanti sul corso del fiume e sull’agricoltura locale”.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy