Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

E' arrivato "Ah!!! Benon ciò..." <br/> l'ultimo libro del "Maestron"

38054
E' uscito il nuovo libro di Romano Angelo Garbin, in arte "El Maeistron", intitolato: "Ah!!! Benon ciò...", racconti in dialetto veneto.
CAVARZERE – Si intitola “Ah!!! Benon ciò…” ed è scritto rigorosamente in lingua veneta, l’ultimo libro di Romano Angelo Garbin, in arte El Maestron, che rappresenta un nuovo capitolo della sua nota vena artistica, che si diverte a trattare argomenti legati alla quotidianità, ai quali l’autore non manca di aggiungere i propri commenti e le farciture piccanti tipiche del suo stile.
Storico consigliere comunale della sinistra cavarzerana, cabarettista e cuoco per passione, Garbin ha condensato in questo suo libro il materiale raccolto negli ultimi anni, a distanza di diverso tempo dalle ultime pubblicazioni, che si inserivano anch’esse nella satira dialettale.

Nella presentazione che apre la pubblicazione, è l’autore stesso a precisare le motivazioni dei diversi anni trascorsi tra l’ultimo suo libro e questa nuova opera, sottolineando di aver trascorso questo tempo facendo il nonno a tempo pieno.

Ora il tempo per scrivere Garbin lo ha finalmente trovato e arriva in libreria la sua nuova opera, fatta di aneddoti, di storie di gente comune, di barzellette e comicità per tutti coloro che vogliono trascorrere un po’ di tempo a leggere le vicende narrate dalla pungente penna del Maestron.

Il libro si presenta al lettore come un insieme di racconti indipendenti, che si possono leggere quindi anche singolarmente, capaci di regalare cinque minuti di buonumore.

“Sono sicuro che vi piacerà – scrive l’autore ai lettori – o almeno lo spero. Comunque l’importante è che vi faccia divertire, perché le persone che sorridono si conservano anche più sane, vivono meglio e, come dice il proverbio, cuor contento il ciel l’aiuta”.

Il libro “Ah!!! Benon ciò…” del Maestron, edito da Edizioni Scantabauchi, si può acquistare, al costo di dodici euro, nelle edicole di Cavarzere, del Polesine e della Bassa Padovana. Per informazioni è possibile scrivere direttamente all’autore all’indirizzo maestron@alice.it.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy