Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Prando: "Scuola, sport e strade" <br/> gli obiettivi per il prossimo anno

Lusia

prando[1].JPG

Luca Prando, sindaco di Lusia

Gli interventi più importanti per il 2016.
LUSIA - Inaugurare il nuovo polo scolastico, procedere con il restyling del campo sportivo, realizzare una nuova rotatoria ed intervenire, risorse permettendo, su asfaltature e marciapiedi. Questi i progetti più importanti che mette in fila l’amministrazione di Lusia per il 2016. In primis, l’accorpamento delle scuole dell’infanzia, elementare e medie nel plesso in via Dante Alighieri, attualmente sotto ai ferri per restauro ed ampliamento e che ha visto per questo il temporaneo trasloco delle medie all’ex scuola di Cavazzana.

Sempre parlando di lavori pubblici, nel 2016 saranno attivati quelli per l’ampliamento della tribuna e le opere sull’area esterna del campo sportivo.
E’ prevista anche la realizzazione di una rotatoria nell’incrocio all’altezza del distributore Tamoil, con la posa al centro di un monumento che rappresenti l’araba fenice, presente nel gonfalone e richiamo alla rinascita di Lusia dopo il bombardamento. Risorse economiche permettendo, prioritario rimane anche intervenire su marciapiedi e asfaltature in diversi punti del territorio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy