Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Natività nel segno del Patriarca <br/> durante il settembre lendinarese

Lendinara

patriarca[1].JPG

Il patriarca di Venezia

Francesco Moraglia, presule di Venezia, ha celebrato la messa in basilica.
LENDINARA - Festa grande a Lendinara ieri per celebrare la solennità della Natività di Maria, giornata più importante del Settembre Lendinarese.
Tanti i fedeli che per tutto il giorno hanno raggiunto la Basilica abbaziale di Nostra Signora del Pilastrello per pregare di fronte al simulacro della Madonna Nera, “tesor di Lendinara”.

Un santuario gremito ha accolto anche il Patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, che ha presieduto la messa solenne concelebrata e animata dalla Corale della Basilica. “Un santuario è un luogo privilegiato perché esecuzione di una delle ultime volontà di Gesù sulla croce” ha detto in apertura dell’omelia il Patriarca, affiancato dal Padre Abate dom Cristopher Zielinski e dal Vescovo Lucio Soravito de Franceschi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy