Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Nuovi occhi elettronici a Lendinara<br/>la rete di videosorveglianza si allarga

telecamera[2].JPG

La telecamera in riviera San Biagio

Telecamere attive in riviera San Biagio e viale Matteotti. Un'altra in arrivo in via Valli.
LENDINARA - Il controllo del territorio allarga il proprio raggio d’azione. Grazie a due nuove telecamere sistemate in altrettanti punti di particolare movimento. Una è stata posta lungo la riviera San Biagio, non lontano dalla chiesa; l’altra è stata collocata tra viale Matteotti e largo Carducci all’altezza della rotatoria che si incontra per raggiungere il centro storico. E presto ne arriverà anche una terza: “Si vorrebbe posizionarla in via Valli all’ingresso della città, ma sono in corso delle verifiche per capire se le condizioni lo permetteranno”, informa l’assessore Lorenzo Valentini.
A questi occhi elettronici di controllo del territorio, potranno aggiungersene altri che monitoreranno in particolare l’entrata e l’uscita dei mezzi dalle principali vie di accesso al comune. “La regione ha deliberato un contributo di 50mila euro per l’installazione di questo sistema di controllo” conferma Valentini. “Appena avremo approvato il bilancio di previsione, sarà avviato l’iter per l’individuazione del soggetto che si occuperà della realizzazione dell’impianto”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy