Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Nuova pianta organica <br/> le critiche dei democratici

Comune

spinello[1].JPG

Gino Sandro Spinello spara a zero sulle scelte dell'amministrazione Barbujani

Dal Pd severe critiche alla giunta in particolare per il taglio alla polizia locale
ADRIA - Il Partito democratico boccia in toto la nuova pianta organica del comune di Adria dopo la recente ricognizione del personale nei vari servizi e uffici comunali. Il coordinamento comunale, guidato dal segretario Sandro Gino Spinello, ha diramato un durissimo comunicato nel quale si smontano punto per punto le principali decisioni della giunta.

I democratici osservano che “sono stati accorpati, soppressi e divisi gli uffici in maniera tale da degradare la nostra struttura comunale alla stregua di un comune di poche migliaia di abitanti; sono state svilite e umiliate professionalità stimate e collaudate”.
A questo punto il Pd tocca il punto dolente del taglio dei cinque posti nel comando della polizia locale. “Tutti gli enti locali, in questi periodi stanno rafforzando le loro polizie locali aumentando le dotazioni di uomini e mezzi per rispondere alla sempre più ineludibile richiesta di tutela e di sicurezza che proviene dai cittadini; ad Adria, invece, la giunta fa il contrario”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy