Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Rovigo

Escursionisti dispersi, l'esercitazione dei Vigili del fuoco

Il comando di Rovigo sui Colli Euganei per una esercitazione di salvataggio

TEOLO - Una richiesta di aiuto arrivata alla sala operativa del 115 da un escursionista che si trovava in compagnia di amici nel Parco Regionale dei Colli Euganei e subito interrotta per mancanza di batteria, mentre l’uomo stava iniziando a spiegare il problema. Questo lo scenario esercitativo organizzato dal comando dei vigili del fuoco di Rovigo su cui nei giorni scorsi si sono esercitati 14 operatori anche dei comandi di Belluno e Padova.

Le operazioni hanno avuto luogo nei boschi del Monte Madonna, vicino al parco le Fiorine nel comune di Teolo, dove è stato allestito il campo base con il posizionamento dell’unità di comando avanzato. Subito attivate le ricerche con gli operatori specialisti Tas (Topografia applicata al soccorso), che hanno mappato la zona in base ai dati arrivati dal gestore telefonico. Attivati nell’immediatezza anche gli operatori Saf (Speleo alpino fluviali) e cinofili per l’impervietà del terreno. Dopo l’individuazione di uno dei richiedenti, da parte delle squadre in perlustrazione, si è appurato che la richiesta di soccorso riguardava il salvataggio in parete di uno scalatore colto da malore, ancora in compagnia di un compagno di cordata.

Gli operatori Saf hanno recuperato in parete lo scalatore, mentre i cinofili hanno individuato l’altro escursionista, che dopo essersi calato era pure lui a sua volta andato in cerca di aiuto rimanendo disperso nella fitta vegetazione del luogo.
Queste esercitazioni con innumerevoli variabili vengono svolte dai diversi componenti e specialisti dei vigili del fuoco per affinare le tecniche di ricerca e soccorso, constatato l’incremento significativo di questo tipo d’intervento che vedono gli operatori agire in scenari di particolare criticità.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy