16/05/2022

Rovigo

Le radici distruggono i marciapiedi

Poca cura del verde segnalata dai residenti della Commenda

Alberi selvaggi, pericolo in via Tisi

15/05/2022 - 10:14

ROVIGO - Marciapiedi rotti e piste ciclabili difficili da percorrere, visibilità scarsa e manto scivoloso, sono solo alcuni dei problemi che interessano via Benvenuto Tisi da Garofalo, nel quartiere della Commenda, segnalati dai residenti. Disagi causati soprattutto da una scarsa manutenzione del verde, in particolare quella dei Tigli che riparano dal sole la zona residenziale.

“Le fronde degli alberi coprono completamente l’illuminazione del viale - racconta Nicola Gasparetto, residente - con la conseguenza che di sera la viabilità di cose e persone è ridotta al minimo. A causa del buio c’è un alto il rischio di investire qualcuno, che magari sta attraversando la strada anche solo per buttare l’immondizia”.

Alberi bellissimi ed indispensabili per dare riparo e sollievo dal sole battente durante i mesi estivi, ma che a causa della scarsa manutenzione negli anni stanno creando davvero molte difficoltà. “Le radici hanno distrutto parte del marciapiede - prosegue -. Non è raro vedere persone che stanno spingendo una carrozzina, spostarsi in mezzo alla strada perché quel tratto diventa troppo difficile da percorrere a causa del manto sconnesso. E lo stesso disagio lo vivono i ciclisti, che devono schivare buche e dossi. Se un anziano a causa di esse dovesse cadere sarebbe molto spiacevole”.

La richiesta dei residenti, quindi, è che si provveda quanto prima a sistemare i tratti sconnessi, potare le piante e raccogliere le foglie. “In inverno cadono abbondantemente su tutto il tratto, e se piove diventano scivolose - spiega -. Basta un attimo di distrazione e chiunque potrebbe cadere e farsi male. Queste piccole manutenzioni, indispensabili, aiuterebbero davvero tanto tutti coloro che transitano e abitano per questa strada”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0