24/05/2022

BORSARI RUGBY BADIA POLESINE

Rugby, "Festeggiare le 150 presenze giocando in casa: che emozione!"

Intervista al capitano biancazzurro Fabio Michelotto e un anticipo sull'ultimo match della stagione contro il Rugby Paese

Rugby, "Festeggiare le 150 presenze giocando in casa: che emozione!"

06/05/2022 - 12:24

BADIA POLESINE - Archiviata la vittoria di domenica scorsa contro il Casale, il Borsari Rugby Badia si sta preparando per l’ultima partita della stagione. Il match che i polesani giocheranno fuori casa rappresenta la sfida per il consolidamento del quarto posto in classifica. Avversario della XVIII giornata di Campionato di Serie A sarà quindi il Paese, anche lui a quota 37 punti, che domenica 8 maggio alle 15.30 ospiterà, al campo comunale ‘G. Visentin’, i ragazzi dei coach Van Niekerk e Golfetti. Ad arbitrare la partita Matteo Bertocchi (Cagliari).

Eletto man of the match a Badia, il capitano Fabio Michelotto ha raggiunto le 150 presenze con il club biancazzurro, un obiettivo importante e, allo stesso tempo, speciale. “E’ stata una bella soddisfazione – spiega Michelotto - sono molto contento di aver festeggiato questo traguardo giocando in casa, peccato per la brutta giornata piovosa”.

Coach Van Niekerk l’ha definita un pilastro del Borsari Badia. Cosa l’ha portata a raggiungere questo ruolo?

“Tanto impegno, dedizione ed orgoglio per la maglia che indosso ogni domenica. Ho sempre cercato di impegnarmi al massimo, dando il 110 %”.

Dopo le due sconfitte subite contro Valsugana e Petrarca è finalmente tornata la vittoria. Com’è stato il match contro Casale?

“E’ stata una partita impegnativa. Sapevamo che loro avrebbero messo in campo tutto quello che avevano per poterla vincere”.

Domenica vi aspetta l’ultima partita della stagione. Come replicare il risultato ottenuto la scorsa settimana?

“Servirà molto sacrificio e voglia di lottare perché Paese è una buona squadra, organizzata e strutturata bene. Sicuramente, venendo loro da una sconfitta, avranno voglia di festeggiare con una vittoria in casa con il loro pubblico. Starà a noi scendere in campo con la giusta mentalità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0