20/05/2022

Badia Polesine

"Casa del Sorriso in crisi, la Regione intervenga"

La mozione depositata dal consigliere regionale di opposizione Elena Ostanel.

"Casa del Sorriso in crisi, la Regione intervenga"

15/04/2022 - 19:33

BADIA POLESINE - "Da tempo seguo sulla stampa la grave crisi in cui versa un’altra delle Ipab regionali: la Casa del Sorriso di Badia Polesine - esordisce la consigliere Elena Ostanel - e oggi ho deciso di presentare una specifica interrogazione alla giunta Regionale".

Secondo la consigliere regionale di opposizione, del gruppo Il Veneto che Vogliamo, l'istituto ha "un grave deficit di bilancio e allo svilimento delle professionalità impiegate che determina un perdurante stato di agitazione dei lavoratori, l’aumento delle rette nel 2021, con puntuale contestazione dal Comitato familiari degli ospiti che evidenzia anche altri disservizi. A questo si aggiungerebbe la triste vicenda di un provvedimento disciplinare attuato dalla direzione nei confronti di un'operatrice per il fatto che si sarebbe allontanata dal lavoro per raggiungere in altro Paese il padre in termine di vita".

“E, con tutte queste problematiche, il consiglio di amministrazione, nominato nel 2017, ha recentemente deliberato di incaricare un consulente esterno per 'un servizio di supporto tecnico al cda per la redazione di un piano di risanamento dell’ente testimoniando la difficoltà in cui la versa struttura. Credo che a questo punto sia necessario un intervento da parte della Regione". 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0