17/01/2022

CORONAVIRUS

Ulss 5, 13 le persone in Terapia intensiva

Dieci dei ricoverati sono No vax

Coronavirus: i medici di Padova, la cura funziona

12/01/2022 - 15:06

ROVIGO - Al momento, in Polesine ci sono 13 persone ricoverate in Terapia intensiva positive al coronavirus. Un numero che appare destinato a crescere, con l'Ulss 5, guidata dal direttore generale Patrizia Simionato, che intraprenderà quindi l'attivazione di altri posti letto. Come previsto, del resto, dalla fase di allerta 4, nella quale la nostra provincia si prepara a entrare.

Dei 13 degenti in Terapia intensiva, 10 sono non vaccinati, 3 vaccinati. Altro dato importante, l'età media dei primi è di "soli" 64 anni, dei secondi di 77 anni. Dati già eloquenti di per sé, ma che acquisiscono proporzioni ancora più eclatanti se si pensa che i non vaccinati sono meno del 12% della popolazione complessiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette