17/01/2022

CORONAVIRUS

Record di positivi in Polesine: sono 1240

Il bollettino dell’Ulss 5 registra un dato mai visto dall’inizio dell’epidemia

Covid, 6 decessi in provincia di Venezia

Terapia intensiva Covid (foto di repertorio)

12/01/2022 - 19:02

ROVIGO - Mai, dall’inizio dell’epidemia, il numero dei contagi da coronavirus aveva raggiunto un numero simile, in Polesine: ben 1240 in appena 24 ore. I ricoveri restano sostanzialmente stabili a quota 117, 13 dei quali in Terapia intensiva, con 10 non vaccinati e tre vaccinati.

Viene giudicato estremamente verosimile un graduale peggioramento della situazione delle Terapie intensive, con la necessità di individuare nuovi posti letto, come previsto dalla fase di allerta 4, nella quale il Polesine si prepara a entrare. Verranno quindi valutate varie ipotesi di riorganizzazione, cercando nel contempo di garantire la continuità di tutti i servizi, per soddisfare questa esigenza.

Sul fronte case di riposo, non si segnalano ospedalizzazioni, nonostante la crescente positivizzazione di ospiti e operatori. Questo grazie anche alla campagna di vaccinazione con terza dose che ha interessato tutte le strutture.

Sul fronte della scuola, a tre giorni dal rientro dalle vacanze natalizie, al momento in Polesine le strutture interessate dal contagio sono in tutto 14, comprese tre scuole dell'infanzia, mentre sono 15 le classi con almeno un positivo; 279 i contatti di positivi. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette