25/01/2022

Calcio Prima categoria

Rovigo fermato a Lendinara e scavalcato in vetta

I biancorossi impongono il pari ai biancazzurri. Nel Girone G un'altra vittoria del Cavarzere che va a +10 sul Pettorazza

19/12/2021 - 18:06

ROVIGO - Il Rovigo perde la vetta della classifica del girone E di Prima categoria. I biancazzurri, infatti, vengono fermati sul risultato di 1-1 allo stadio “Perolari” dall’Union Vis e vengono scavalcati in graduatoria dall’Euganea Cervarese Rovolon. Pareggio, invece, a reti inviolate per la Fiessese che non va oltre lo 0-0 nella sfida casalinga contro il fanalino di coda Aqs Borgo Veneto. Colpo esterno, molto importante in chiave salvezza, per il Crespino Guarda Veneta che porta a casa i tre punti con il 2-3 rifilato al Villa Estense. Sconfitta tra le mura amiche del “Gabrielli” per il Granzette che viene messo ko dalla compagine della Solesinese con il risultato di 0-1 al triplice fischio. Nel girone G, il Cavarzere non sbaglia ed ha la meglio con un secco 3-0 nel match al “Di Rorai” contro le deboli resistenze del Sacra Famiglia. La capolista allunga sulla diretta inseguitrice, il Pettorazza che viene fermato sul pari in casa del Cartura, volando al primo posto con dieci punti di vantaggio. Bella ed importante, invece, l’affermazione casalinga per il Destra Adige che infila il secondo successo consecutivo tra le mura amiche battendo per 2-0 il Pontecorr. Cade, infine, di misura la Tagliolese in casa della formazione del Montegrotto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette