26/01/2022

BORSARI RUGBY BADIA POLESINE

Un Natale con la squadra

La Borsari Rugby augura Buona Feste!

18/12/2021 - 16:27

BADIA POLESINE - Giovedì 16 dicembre all’Emporio Borsari di Badia Polesine si è svolta la cena di Natale della Borsari Rugby Badia. Oltre alla squadra, iscritta al Campionato di Serie A, allo staff ed alla dirigenza, erano presenti alla serata anche il sindaco di Badia Polesine, Giovanni Rossi, e l’assessore con delega allo sport Stefano Baldo omaggiati con una foto della squadra.

Il presidente Massimiliano Dolcetto ha portato i saluti del main sponsor Andrea Muzzi e poi ha passato la parola al sindaco. "Ringrazio il presidente Dolcetto per l'invito alla cena – dice Rossi - A Badia c'è la tradizione che ci siano almeno due società per tipo di sport, il fatto che ci sia una sola società di rugby mi rende meno impegnativo il poterla seguire. Per me è un privilegio dire di essere sindaco di un paese dove c’è una società che gioca nel campionato di Serie A. La vostra qualità la conoscono tutti, per me è un orgoglio avervi qui e vedervi numerosi”. In seguito è intervenuto il direttore sportivo Matteo Equisetto.

“Con tutte le difficoltà che abbiamo avuto – spiega Equisetto - non ci è mai mancata la voglia di superare gli ostacoli insieme. Dopo le 3 sconfitte subite ho fatto un’analisi. La formazione che ha giocato l'ultima partita nel 2020 (prima della sospensione del torneo causata dalla pandemia) e quella che ha iniziato questo campionato avevano solo un giocatore in comune che giocava nello stesso ruolo, ossia Nicolò Fratini. Siamo partiti quest’anno con un gruppo di ragazzi nuovi perciò abbiamo avuto bisogno di un periodo di rodaggio, dovuto anche ad un nuovo staff. Avete vinto all'ultimo secondo 3 partite facendo vedere che avevate più voglia degli avversari. Siete stati in grado di sconfiggere squadre formate da professionisti e semi professionisti. Ai più giovani dico di seguire l'esempio dei giocatori che hanno esperienza alle spalle come Michelotto, Barion, Albertarrio. Ci tengo a sottolineare che tutti i giocatori che sono a Badia non sono qui per far numero, ma perché crediamo in loro”.

E’ stato poi il turno del vicecapitano Guido Barion: "Sono orgoglioso di far parte di questo gruppo, domenica dopo domenica sto imparando tanto dai miei compagni. I risultati si sono tramutati in vittorie frutto del lavoro di tutti. Alla sera non è facile allenarsi, ma nonostante questo, troviamo sempre la motivazione giusta per ritrovarci. Aver vinto domenica scorsa contro il Petrarca all'ultimo minuto mi ha ricordato la finale del 2 giugno quando giocavo con la Rugby Rovigo Delta”. E’ intervenuto alla fine Nicola Colombo, uno dei ‘senatori’ della squadra. “Il derby giocato contro il Petrarca è stato uno dei migliori match che abbiamo vinto. Grazie alla nostra voglia li abbiamo sconfitti all'ultimo secondo, è stata la vittoria più bella”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette