17/01/2022

CORONAVIRUS

Lucchin, il rugbista rodigino bloccato in Sudafrica: colpa della variante Omicron

Era a Cape Town con tutta la sua squadra, le Zebre di Parma. Ma per ora nessun positivo

C'è anche il rodigino Lucchin bloccato in Sudafrica per la variante Omicron

27/11/2021 - 19:44

ROVIGO - Allarme per la variante Omicron, il rugbista di Rovigo Enrico Lucchin è bloccato a causa della variante Omicron del Covid a Cape Town, in Sudafrica.

La squadra delle Zebre di Parma, infatti, si trova in Sudafrica per la United Rugby Championship, è bloccata in albergo, in attesa di sapere se potrà rientrare. I ragazzi e lo staff stanno tutti bene, hanno effettuato un tampone molecolare nelle ultime ore, e sono tutti negativi.

Il tre-quarti centro di Rovigo è cresciuto nella Monti Rovigo. Nel 2016 ha vinto con la Femicz il campionato italiano e nel 2017 con il Calvisano, che lo aveva voluto in squadra. Prima di passare alle Zebre di Parma, ha vinto il suo terzo scudetto nel 2019 contro la sua Rovigo.

Il match a Cape Town si sarebbe dovuto disputare oggi 27 novembre contro gli Stormers. Poi a Durban altra tappa contro gli Sharks. Ma la nuova variante del virus ha bloccato tutto, come hanno deciso le autorità sudafricane. 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette