28/11/2021

RUGBY ROVIGO

Un amaro risultato per l'Under 15

Ma la squadra di coach Pegoraro è già orientata al futuro

Il derby sfugge all'ultimo respiro

10/11/2021 - 16:38

ROVIGO - “Delusi dal risultato ma non dalla prestazione”: Emanuele Pegoraro, head coach dell’under 15 di Monti Rugby Rovigo, commenta così la gara di sabato scorso che ha visto i rossoblù opposti a Petrarca3.

Il risultato finale, 22-17, è frutto di una meta subita allo scadere che però non scalfisce l’ottima prova dei polesani. “Perdere un derby - spiega - e per di più in questo modo, fa davvero male quindi capisco la delusione dei ragazzi ma lo staff è soddisfatto della gara e dei passi in avanti che continuiamo a vedere settimana dopo settimana. Dopo i primi minuti di studio la gara si è aperta e siamo andati decisamente meglio sui placcaggi rispetto alla scorsa partita. Semmai, qualche difficoltà è arrivata dalle fasi statiche come mischie chiuse e touche, ma serve da spunto per quello che faremo in settimana sul campo. Ho visto un gruppo coeso - prosegue Pegoraro - e che anzi in due delle tre mete ha portato fasi per oltre un minuto e mezzo, segno di un livello di gioco importante. Ripeto: peccato per la meta finale e l’errore in fase di introduzione, ma un episodio non vanifica una prova nel complesso soddisfacente”.

Adesso la concentrazione è già rivolta a sabato prossimo, e al triangolare con Cus Padova e Paese. Sul sintetico della Guizza, in evidenza Padovani, Milan A. e Modena, ma positivo anche l’esordio di Frigato. Monti in campo con: Schiavon, Milan, Biscuolo, Colla, Pellegrini, Stoppa G., Roux, Padovani, Ferrigato, Stoppa M., Padovan, Modena, Regina. A disposizione: Dalla Villa, Massarotto, Trentanni, Panarello, Frigato, Piantavigna, Degirolamo. All. Pegoraro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette