29/01/2022

LE NOSTRE ECCELLENZE

L'oro bianco del Delta conquista anche la tv nazionale

Il riso Igp protagonista sulle reti Mediaset

Il Riso del Delta del Po punta al Bio per essere ancora più competitivo

29/10/2021 - 15:47

Da segnare sul calendario: dal 31 ottobre sarà trasmesso in esclusiva sui canali Mediaset il nuovo spot TV del Riso del Delta del Po IGP a cura del Consorzio di Tutela, partendo da Rete4 su fasce orarie particolarmente interessanti, come gli spazi pubblicitari prima e dopo il meteo, fino ad una programmazione completa giornaliera.
Infatti per il periodo autunno/inverno è stata predisposta una campagna promozionale in cui il grande protagonista è il principe dei risotti, il Riso del Delta del Po IGP, con le sue caratteristiche e peculiarità uniche che lo rendono il compagno ideale per la preparazione di piatti gourmet a base di riso, dall’antipasto al dolce.

"Un riso dal carattere particolare: infatti l’acqua dolce del Fiume Po e l’acqua salata del Mare Adriatico insieme alle brezze marine danno “carattere” al prodotto evidenziando una sapidità unica e irripetibile - spiegano il presidente Adriano Zanella e il dirigente Alex Baricordi - Gli spot saranno visibili anche sui social network, canali ormai irrinunciabili per la
promozione del food e principali veicoli di informazione per le nuove generazioni. A dare ancora maggiore risalto al Riso del Delta del Po IGP sarà la collaborazione col programma televisivo “Cotto e Mangiato”, che festeggia la sua 20esima edizione condotto da Tessa Gelisio accanto ad alcuni chef, tra i quali Andrea Mainardi, e con tanti ospiti in studio. Le puntate saranno trasmesse nel mese di dicembre su Italia1 e sarà quindi l’occasione per sperimentare nuove ricette in cucina con un riso d’eccellenza".

La campagna è stata curata dall’agenzia Deltacommerce di Ferrara all’interno di un progetto di ampio respiro che vede il Consorzio di Tutela impegnato nella promovalorizzazione del Riso del Delta del Po IGP nel periodo 2021/2022 attraverso campagne pubblicitarie tv, seminari informativi, eventi, e iniziative solidali, grazie al contributo regionale/europeo dei Programmi di Sviluppo Rurale.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette